La stagione invernale con il suo freddo e la sua umidità è portatrice di diversi malanni. Mal di gola, raffreddori e influenze sono all’ordine del giorno. Difendi la tua salute con una buona prevenzione a base di prodotti naturali. La tisana a base di zenzero, limone e miele è un toccasana potente che ti può aiutare a battere i malanni stagionali.

Bevuta al mattino, calda e a stomaco vuoto, è un potente disintossicante. Consumata, invece, prima di andare a dormire contribuisce a prevenire raffreddore, tosse ed influenza. Per chi ha problemi di peso, bevuta tra i due pasti principali aiuta a contenere la fame e non arrivare al momento di mettersi a tavola con un appetito esagerato.

La preparazione
Prendere un pezzetto della radice di zenzero, sbucciarlo e tagliarlo a fettine sottili, 5 o 6 fettine sono sufficienti. Mettere in un tegame assieme a un mezzo limone spremuto e a due bicchieri di acqua. Potete lasciare anche una parte della buccia del limone. Portate ad ebollizione, quindi aggiungete due o tre cucchiaini di miele, abbassate la fiamma e lasciate acceso fino allo scioglimento del miele. A questo punto la vostra bevanda è pronta da bere sia calda che fredda.

Lo zenzero oltre che aiutare in caso di tosse e raffreddore, fornisce anche energia, stimola il metabolismo e il sistema immunitario. Migliora la digestione e riduce l’infiammazione. Ottimo, quindi, come antinfiammatorio, digestivo, e antiossidante. Infine favorisce l’eliminazione dei gas intestinali favorendo una efficace azione di detox nei confronti delle sostanze residue e di scarto presenti nel corpo. Il limone ha invece un effetto diuretico.

Lascia un commento