Cipolla e scalogno sottolio, creme di scalogno, cipolla e melanzane, peperoni in agrodolce e peperonata: ecco le nuove bontà della “Valle delle
albicocche”. Il tutto con l’aggiunta del favoloso sale di Cervia e l’olio extravergine di Brisighella.

Invece di “regalare” i propri prodotti ai grandi circuiti della lavorazione e della distribuzione, che non garantiscono nemmeno il recupero delle spese, ci siamo lanciati nell’autoproduzione di confetture, conserve, sottoli, ecc.

Ciò che trovate da oggi sul sito www.lavalledellealbicocche.it è il risultato di questa scelta.

I prodotti sono stati raccolti in azienda da Domenico Errani e poi lavorati in due laboratori, quello di Fontanelice (BO) e quello di Brisighella (RA).

Dai prezzi contenuti, rispetto a ciò che si può trovare in qualsiasi negozio o supermercato, contengono prodotto di prima scelta coltivato con metodi biologici.

A voi il compito di assaggiarli e dare un parere.

Lascia un commento