Soffriggere in una padella un po’ di aglio con olio extra vergine di oliva, una volta rosolato unire il cavolfiore precedentemente lessato. Sfumate con un mezzo bicchiere di vino bianco. A parte cuocere il riso in acqua leggermente salata, scolarlo e saltarlo in padella assieme al cavolfiore. Bastano pochi minuti per amalgamare il tutto, poi aggiungete a piacere un cucchiaino di curcuma o zafferano, oppure prezzemolo tritato fresco con una bella spolverata di parmigiano sopra.

Lascia un commento