Cocomera da marmellata, cocomero bianco, zucca cedrina, ecc. sono alcuni nomi per indicare un frutto molto particolare e raro che appartiene alle famiglie delle Cucurbitacee. Dalla forma allungata, assomiglia a una cocomera estiva, quelle che mangiamo con piacere nelle giornate più calde dopo averla tenuta al fresco in frigorifero.
Ma questa cocomera ha una particolarità, non si mangia come un frutto qualsiasi invernale, ma è famoso per il suo utilizzo in cucina, ricavandone ottime marmellate oppure come aggiunta per alcuni tipi di estratti a base di frutta o combinati con altre verdure.

COCOMERA CARAMELLATA
Ingredienti
: cocomero invernale; zucchero; limone; cannella in polvere, stecche di vaniglia.
Preparazione: Sbucciate il cocomero e tagliate a dadini la polpa dopo aver tolto tutti i semi. Mettetela in una pentola inox. Per ogni chilo di zucca, aggiungete 3/ 4 hg di zucchero (la dose va calibrata sui propri gusti), il succo e la buccia grattugiata di un limone e una stecca di vaniglia ogni tre – quattro chili di polpa. Tenete il tutto al fresco per una notte in modo che si produca il liquido che poi serve per evitare attaccature durante la cottura.
Fate poi cuocere a fuoco lento per circa due ore e mezza mescolando di tanto in tanto, aggiungendo acqua se necessario. A metà cottura aggiungere la cannella in polvere e continuare a mescolare. Per verificare la cottura versate un cucchiaino di composta in un piattino da caffè, se non scivola via è pronta.
Così otterrette una buonissima confettura con la frutta candita a cubetti. Se preferite che la confettura sia cremosa, passate il tutto con un frullatore, lasciando poi sul fuoco altri 5 minuti. A questo punto potete invasare.

ESTRATTI
La cocomera si può combinare sia con altra frutta oppure con verdure. Noi vi proponiamo due abbinamenti a base di frutta, comunque potete poi sbizzarrirvi voi nelle composizioni in base ai vostri gusti personali.
Provate un estratto con un pezzo di cocomero bianco, tre pesche, 125 g di lamponi e un lime, dissetante, dolce e gustosa. Oppure 2 grappoli d’uva, un pezzo di cocomero bianco e mezzo limone.

Ricordate di inviare le vostre ricette a info@lavalledellealbicocche.it,
saranno pubblicate sul sito e inviate nella nostra newsletter.

Lascia un commento