Ecco qua una delle cosiddette ricette “povere”, quelle che la tradizione contadina inventava per utilizzare quei prodotti che crescevano nell’orto e che potevano sfamare una famiglia intera.

Friggione peperone, melanzana e pomodoro

Ingredienti per 4 persone: 1 chilo di melanzane, 1 chilo di peperoni, 3 pomodori maturi, uno spicchio d’aglio, olio, sale, pepe;

Preparazione: in un tegame mettere un po’ d’olio e lo spicchio d’aglio schiacciato, fare imbiondire; aggiungere i pomodori tagliati a fette e fare cuocere aggiungendo un po’ d’acqua. A parte, in una padella con olio tirare le melanzane tagliate a dadini. Una volta appassite aggiungerle al tegame con il pomodoro. Stessa cosa per i peperoni tagliati a listelli. Una volta messo tutto assieme aggiungere sale e pepe e lasciare cuocere a fuoco basso per una mezzora.

C’è chi aggiunge anche del gambuccio di prosciutto tagliato a dadini e cotto a parte precedentemente.

Una sana alternativa alla cottura in padella è quella di fare melanzane e peperoni al forno. In questo caso tagliate le melanzane a strisce (di circa 1 cm, 1,5 cm) e dividete i peperoni in quattro. Una volta cotti, tagliate a dadini le melanzane e a strisce sottili i peperoni, poi procedere come sopra.

Lascia un commento