Pulite i funghi con un panno umido (non metteteli in acqua), staccate i gambi che potete poi usare per fare un ottimo sugo.
A parte fare un trito con aglio, prezzemolo e un pizzico di peperoncino, aggiungete pangrattato, un po’ di sale e olio evo. Amalgamate il tutto. Se il sapore dell’aglio vi risulta troppo forte, potete sempre aggiungerlo interno, non sbucciato e schiacciato nella teglia.

Dopo aver unto la teglia, spolverate con pane grattugiato e stendete le cappelle dei funghi con l’interno rivolto verso l’alto che dovrà essere riempito con il trito. Aggiungete un po’ di olio sopra ogni cappella. Infornate a 160 °C e lasciate cuocere per 10-15 minuti, facendo attenzione che non si secchino troppo. Al termine potete aggiungere un’ultima spolverata di prezzemolo e poi servite.

 

Lascia un commento